Adista News – Eletta la nuova presidente del Coordinamento Teologhe Italiane


Il Coordinamento teologhe italiane (Cti), associazione fondata nel 2003 per valorizzare e promuovere gli studi di genere in ambito teologico, biblico, patristico, storico, in prospettiva ecumenica ha una nuova presidente, eletta sabato 5 giugno durante l’Assemblea generale svolta in modalità telematica e che resterà in carica per un quadriennio.

L’Assemblea generale è l’organo deliberante del CTI. Si riunisce almeno una volta all’anno e ogni qual volta il Consiglio di Presidenza lo ritenga necessario o ne venga fatta richiesta al Consiglio da almeno due terzi (2/3) dei soci ordinari. Elegge la Presidente, la Segretaria e gli altri cinque membri del Consiglio di Presidenza.

La nuova presidente è Lucia Vantini, nata nel 1972, veronese, docente di Teologia fondamentale e antropologia all’Issr San Pietro Martire e di Antropologia filosofica e Antropologia teologica allo Studio teologico San Zeno, oltre che docente a contratto di Storia della filosofia contemporanea all’Università di Verona.

Vantini – che nel precedente quadriennio era vicepresidente – succede a Cristina Simonelli, che ha guidato l’associazione per due mandati, dal 2013 a oggi. L’assemblea ha anche eletto la nuova segretaria – la piacentina Donata Horak, canonista – e il Consiglio di presidenza, ora composto da Rita Torti (Parma), Federica Cacciavillani (Vicenza), Anna Carfora (Napoli), Alice Bianchi (Roma) e Simona Segoloni (Perugia), che è stata poi nominata dal Consiglio vicepresidente. 

Adista rende disponibile per tutti i suoi lettori l’articolo del sito che hai appena letto.

Adista è una piccola coop. di giornalisti che dal 1967 vive solo del sostegno di chi la legge e ne apprezza la libertà da ogni potere – ecclesiastico, politico o economico-finanziario – e l’autonomia informativa.
Un contributo, anche solo di un euro, può aiutare a mantenere viva questa originale e pressoché unica finestra di informazione, dialogo, democrazia, partecipazione.
Puoi pagare con paypal o carta di credito, in modo rapido e facilissimo. Basta cliccare qui!

Condividi questo articolo:





Source link

Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Covid-19: Vaccines minister says a ‘big effort’ is needed to vaccinate the world

Consider the $34 Lobster Roll